• Menu
Torino

Torino in un weekend: le 9 attrazioni da non perdere

Torino è una delle città più belle ed affascinanti d’Italia. La sua storia importantissima e centenaria è ben visibile in ogni angolo della città. Le maestose strade del centro storico, le grandi piazze, i musei e le imponenti architetture la rendono una delle mete turistiche più interessanti del nostro paese.
Antica capitale sabauda e teatro dei più importanti eventi storici e politici d’Italia, ecco perché abbiamo pensato che un articolo da dedicare alla città sabauda fosse d’obbligo. 

Cosa Vedere a Torino in due giorni

Le cose da vedere a Torino sono davvero tantissime, abbiamo quindi deciso di fare una lista dei luoghi davvero imperdibili!

1. La Mole Antonelliana ed il museo del cinema

Uno dei simboli di Torino è sicuramente la Mole Antonelliana, progettata dall’architetto Alessandro Antonelli. Il suo nome deriva dal fatto che in passato tale struttura fosse l’opera in muratura più alta del mondo.
Per Visitarla avete due opportunità:
prendere l’ascensore che vi conduce in cima alla Mole apprezzando uno dei panorami più belli di Torino;
visitando il Museo Nazionale del cinema che si trova al suo interno. Naturalmente l’una non esclude l’altra… se avete un po’ di tempo a disposizione vi consigliamo di visitarle entrambe.
Per non perdere tempo vi suggeriamo di acquistare i biglietti online, eviterete la coda ed avrete più tempo per dedicarvi alla bellezza di questo luogo.

2. Il museo Egizio


Si tratta del secondo museo egizio più importante al mondo, dopo Il Cairo. Si trova nel Palazzo dell’accademia delle scienze e visitarlo è un’esperienza molto suggestiva. Al suo interno troverete un immenso tesoro composto da 6.500 reperti tra mummie, sarcofagi, papiri e gioielli.
Una visita al Museo è tappa d’obbligo.
I biglietti sono acquistabili online, un modo pratico e comodo per evitare inutili code.

3. Il Centro storico e i suoi Caffè

Passeggiare per le vie del centro storico di Torino è un vero piacere! Palazzi bellissimi ed un’ottima occasione di shopping. Tra una passeggiata ed un acquisto vi consigliamo una sosta in uno dei bellissimi caffè della città, incantevoli locali ottocenteschi, ornati da antichi specchi, candelieri e tappezzerie di raso, qui avrete l’opportunità di gustare le prelibatezze di questa città. Una pausa elegante che vi porterà indietro nel tempo.

4. Il Duomo di Torino e la Sacra Sindone

Il Duomo di Torino è uno degli edifici religiosi più belli della città, unico esempio di chiesa rinascimentale di Torino.
Al suo interno è custodita la Sacra Sindone, più precisamente all’interno della cappella a pianta circolare voluta da Emanuele Filiberto di Savoia che la commissionò al Guarini.
Potrete visitare la cappella dove è custodita la Sacra Sindone tutti i giorni dalle 7.30 alle 19.30 previa prenotazione. La vista non prevede alcun pagamento.

5. Piazza San Carlo

Una delle più belle piazze di Torino è indubbiamente Piazza San Carlo, detta anche “il Salotto di Torino”.
La Piazza ha forma rettangolare e al centro si trova una statua equestre che rappresenta Re Emanuele Filiberto di Savoia. Sul lato meridionale della piazza si trovano le due chiese barocche di Santa Cristina e San Carlo. 

6. Palazzo Reale 

Il Palazzo Reale di Torino è un simbolo non solo torinese ma italiano, è qui che termina la monarchia e nasce la repubblica. Su questo palazzo tantissime sono le cose da dire ecco perché abbiamo deciso di dedicargli un articolo.

Potrete visitarlo nei seguenti orari e giorni:

Lunedì: chiuso
Martedì: dalle 09.00 alle 19.00
Mercoledì: dalle 09.00 alle 19.00
Giovedì: dalle 09.00 alle 19.00
Venerdì: dalle 09.00 alle 19.00
Sabato: dalle 09.00 alle 19.00
Domenica: dalle 09.00 alle 19.00

Il Palazzo reale rimane chiuso 1° gennaio, 1° maggio e 25 dicembre.
Per avere gli orari aggiornati vi consigliamo di consultare la pagina del sito: https://www.museireali.beniculturali.it/

7. Parco del Valentino

Il Parco del Valentino sorge sulle rive del Po ed è il cuore verde della città, lontano dal caos cittadino. Fare una passeggiata qui è davvero rigenerante. Al suo interno si trovano bellissime statue e fontane tra cui la più famosa è la Fontana dei 12 mesi. Inoltrandovi nel parco incontrerete anche il borgo medievale, non è un originale ma una bella riproduzione ottocentesca. 

8. Le Gallerie di Torino

Una tappa obbligata del capoluogo piemontese sono di sicuro Le tre Gallerie di Torino: la Galleria di San Federico, la Galleria Subalbina e la Galleria Umberto.
Bellissime e affascinanti ricordano i “passages” parigini. Si tratta di passaggi tra palazzi, coperti da vetrate, che permettono alla luce di filtrare ed illuminare le bellezze architettoniche. 

9. Grande Madre

La Grande Madre è una bellissima chiesa in stile neoclassico commissionata dagli amministratori della città di Torino, I Decurioni, nel 1814 per celebrare il ritorno di Vittorio Emanuele I di Savoia dopo la sconfitta di Napoleone Bonaparte. Sorge ai piedi della collina torinese, in una posizione molto suggestiva, di fronte a Piazza Vittorio Veneto, sull’altra sponda del Po.
Potrete visitarla tutti i giorni dalle 7.30 alle 19 con orario continuato.

Dove dormire a Torino

A Torino potrete scegliere tra innumerevoli strutture in base alle vostre esigenze, dagli Hotel di lusso e design ai B&B. Ecco qui qualche nostra indicazione!

NH Torino Santo Stefano

Per chi fosse alla ricerca di una struttura in pieno centro, bella, accogliente e che offra il massimo dei comfort Nh Torino Santo Stefano è sicuramente la soluzione che fa al suo caso! Dista 150 metri dal Duomo, le camere sono spaziose e dotate di aria condizionata, tv a schermo piatto, minibar e bagno ultra moderno. La struttura dell’hotel possiede al suo interno anche un ristorante dove potrete gustare le specialità piemontesi.
A colazione vi aspetta un super buffet con dolce e salato!

B&B Via Stampatori

Il B&B Via Stampatori si trova nel centro storico di Torino a circa 3 km dalla Mole Antonelliana.
la Struttura è davvero molto suggestiva, un palazzo storico, curato nei dettagli, con un fantastico giardino in pieno centro cittadino. Le camere sono spaziose e pulite, il personale molto attento e disponibile, la colazione…. sublime!
Un ottimo compromesso qualità/prezzo per dormire in città senza rinuncie.